informativa europea cookie

LA SCUOLA

Sezione Veneta della Scuola internazionale Mi Zai Shiatsu. Fondata da Luca Calegaro nel 2015.
Si propone di diffondere la disciplina dello Shiatsu attraverso il metodo ``Mi Zai” e promuovere la sensibilità e la percezione energetica con vari metodi di studio, tra cui il Waraku e lo Zazen.
Il Mi Zai Shiatsu, Formalizzato dal M° Luigi Avirbhav Gargiulo, rappresenta quel salto qualitativo, nel campo del lavoro sul corpo, che tutti cerchiamo.
L'esperienza Mi Zai nasce dalla sintesi e dalla elaborazione degli insegnamenti di molti maestri, tra i quali Tada Hiroshi Sensei, Wataru Oshashi e Suzuki Sensei.
L'insegnamento Mi Zai è basato sulla comprensione di diverse arti, dalla meditazione all'aikido ed è la sintesi di diversi stili di Shiatsu; nasce così, inaspettatamente, una nuova dimensione dell'ESSERE e del SENTIRE.
Nel cuore della filosofia Mi Zai c'è la consapevolezza che è importante vivere il processo di crescita non per raggiungere lo scopo, ma perché la vita stessa è crescita. Quindi il Mi Zai Shiatsu è un'arte che si evolve costantemente, come coloro che la praticano.

PERCORSO FORMATIVO SHIATSU

Il percorso si divide in otto fasi, che qui sotto sono elencate dettagliatamente.

FASE 1

Vengono introdotti i concetti fondamentali su cui si basa la pratica del Mi Zai Shiatsu:
- significato e percezione del ki
- utilizzo dell'Hara
- locazione dei 12 Meridiani Tradizionali
- delle tecniche di base
Tutto questo permette all'allievo di poter eseguire un semplice trattamento di riequilibrio energetico.

FASE 2

In questo corso viene approfondito lo studio dei 12 Meridiani Tradizionali grazie all'introduzione della Teoria delle 5 Trasformazioni dell'Energia, di alcune metodologie di osservazione sull'essere umano ed alla esposizione di nuove tecniche di lavoro in posizione laterale.

FASE 3

Vengono messi a disposizione dell'allievo ulteriori strumenti che consentono di aumentare l'efficacia e la qualità del trattamento:
- l'utilizzo degli avambracci, gomiti e ginocchia
- una maggiore attenzione ed accuratezza del movimento
- l'introduzione di speciali posizioni di stretching
Una lezione privata con l'insegnante è parte integrante del corso.

FASE 4

Sono il nucleo di questo corso che conclude il primo ciclo di studio:
- sincronicità e potenziamento delle tecniche apprese
- introduzione dello studio dello shiatsu in posizione seduta
- sviluppo di qualità e precisione nella posizione laterale
- ulteriori elementi di diagnosi dell'Hara e della schiena
- presentazione di un caso di studio
- lezione privata con l'insegnante
Predisposizione per poter accedere all'esame e al conseguimento la Certificazione di Formazione Personale

FASE 5

Il sistema dei Meridiani di Masunaga è l'argomento di questo corso, L'allievo è messo di fronte ad una nuova metodologia di contatto energetico basato sulla meditazione e sull'analisi delle motivazioni profonde. La presentazione di un Caso di Studio e della documentazione di trenta trattamenti effettuati sono parte integrante del corso.

FASE 6

L'allievo viene messo in condizioni di sintetizzare tutti gli insegnamenti ricevuti. Oltre al miglioramento della tecnica, l'accento viene posto sulla pratica individuale di meditazione, indirizzata alla consapevolezza e alla comprensione della realtà individuale e relazionale, elementi essenziali di crescita per l'operatore. Particolare attenzione viene posta sulla percezione del KI. Una lezione privata con il Maestro, la presentazione di tre Casi di Studio e la documentazione di cinquanta trattamenti effettuati sono parte integrante del corso.

FASE 7

Sono materia di questo corso l'osservazione e l'analisi strutturale. Le tecniche di lavoro vengono ulteriormente potenziate grazie all'introduzione teorica e pratica dei concetti di sedazione e tonificazione energetica. Sono altresi argomenti fondamentali ulteriori raffinamenti nel movimento e nella capacità di ascolto. La presentazione di una tesi dattiloscritta ed un esame pratico con il M°L. Gargiulo concludono la fase.

FASE 8

METAFISICA DELLA TRASFORMAZIONE
Gia Introdotto nella 7a fase, in questo corso conclusivo viene approfondito e vissuto il sistema dei chakra. Si aprono nuove vie di sperimentazione dell'anatomia e della fisiologia sottile dell'essere umano. Studiando ulteriori possibilità di interagire e stimolare la trasformazione energetica, si induce una forma di riequilibrio che coinvolge tutta la sfera della vita umana, a vari livelli, fisici e di comprensione spirituale.

logo